Archivio per settembre, 2018

Venerdì 21 settembre, gli alunni delle classi prime dell’Istituto Superiore “Arimondi-Eula” di Racconigi, rispettivamente 1°L Liceo Scientifico e 1°A e 1°B Itis, hanno partecipato alla tradizionale  gita dell’accoglienza, organizzata per favorire la conoscenza e migliorare le relazioni tra gli studenti. I liceali e i periti hanno passato una splendida giornata all’insegna del divertimento, iniziata con una passeggiata sul lungomare Cogoleto-Varazze e terminata con relax, tuffi e giochi sulla spiaggia sotto un caldissimo sole.

Un ottimo inizio per una nuova avventura scolastica!

 

Giulia Testa

INTERVISTA EX STUDENTI

Una occasione per approfondire la conoscenza della lingua inglese, ma anche per confrontarsi con stili di vita e culture diverse: i ragazzi, essendo alloggiati presso famiglie,  hanno dovuto infatti usare la lingua anche nella quotidianità e vivere dall’interno la realtà anglosassone. Leggi il resto di questa voce »

Locandina

Di seguito potete trovare l’orario delle lezioni di ogni nostro corso valevole per la prima settimana. Esso sarà articolato su 4 ore giornaliere e precisamente dalle 8:00 alle 12:00, ad eccezione delle classi prime che solo per lunedì 10 effettueranno l’orario 9:00/12:00. Inoltre si rammenta che i permessi permanenti di uscita anticipata saranno rilasciati solamente dal momento in cui l’orario sarà articolato su 6 ore, nel frattempo per chi ne avrà necessità dovrà presentare una richiesta sul diario personale.

Buon anno scolastico!

 

PROVV 10-16 CLASSI 2018-2019 RACCONIGI MECCANICA

PROVV 10-16 CLASSI 2018-2019 RACCONIGI CAT

PROVV 10-16 CLASSI 2018-2019 RACCONIGI LICEO

Lettera G finitaENERAZIONE 2.0

Sentiamo spesso parlare di generazione 2.0, sovente  in termini negativi o comunque non di approvazione.  Ma che cosa si intende con questa etichetta? Da chi è rappresentata questa generazione?

La generazione 2.0, o semplicemente “generazione 0”, è formata da 7 milioni di italiani, ben il 14% della popolazione, cresciuti nell’era digitale. Sempre connessi, soprattutto tra di noi. Connessi: su cosa e per cosa? Sugli eventi, esclusivamente in tempo reale, sulle esperienze, mai troppo prese sul serio, sulle relazioni, per avere la sensazione di vivere un pezzo di vita delle altre persone e di condividere  un pezzo della nostra vita con il mondo. Un mondo che non fa più paura, fatto di luoghi sempre più a portata di mano. Leggi il resto di questa voce »